Chi siamo

Slow/d è una società italiana nata per offrire soluzioni innovative all'intersezione fra manifattura e design, con la missione di sviluppare filiere e prodotti sostenibili sia dal punto di vista ambientale che sociale.

Siamo una una rete di designer, tecnologi, makers.

La nostra avventura è incominciata ancor prima di fondare la società nel 2013 (riconosciuta poi come startup innovativa), con il lancio della piattaforma digitale "Design a Km Zero", un progetto dove per primi abbiamo implementato un modello di ricerca e sviluppo per le PMI manifatturiere connettendole direttamente a designer di prodotto e quindi al cliente finale. Alla base un innovativo modello di business, incentrato sulla produzione sullo stesso territorio di destinazione delle merci (manifattura distribuita), puntando alla sostenibilità sociale e ambientale dei processi.

Oggi siamo un team distribuito e multidisciplinare che muovendo dall'ecosistema manifatturiero ha saputo implementare capacità di supporto all'innovazione design-driven di clienti e istituzioni su diversi settori (dal sociale al prodotto tecnologico).

 


 

Riconoscimenti

 

riconoscimenti

 

2012 - finalisti del premio Wind Business Factor

2012 - inizio incubazione triennale presso Knowbell (Fondazione Democenter-Sipe di Modena)

2013 - vincitori grant d’impresa WCAP Telecom Italia (fra più di 2000 candidati)

2013 - invitati presso Consolato Italiano a San Francisco (USA) per le celebrazioni dell’anno della cultura italiana

2013 - startup selezionata per il Dublin Web Summit;

2014 - selezionati per il programma Venture Out New York;

2014 - Menzione d’Onore alla XXIII edizione del Premio Compasso D’Oro (categoria Design dei Servizi)

2014 - elencati fra i pionieri della “digital social innovation” europei (ricerca finanziata dalla Commissione Europea)

2015 - nominati per INDEX: Award “Design to improve life” (categoria Work > Digitalization, insieme a progetti come Google Now e Amazon Prime Drone)

2017 - premiata e inserita nel Design Circle della Curry-Stone Foundation (USA), per l'utilizzo delle pratiche progettuali come strumento di democrazia;

2018 - inseriti nell'Italian Book of Innovation - Mondadori

2018 - selezionati ADI Index e candidati al Compasso D'Oro in categoria Ricerca Per L'impresa

 


 

Alcune delle maggiori testate che hanno parlato di noi

 

testate che parlano di noi

 


 

Team

andreacattabriga bn round2
Andrea Cattabriga Managing Partner e Lead Designer

Co-fondatore di Slow/d, si occupa di design strategico ed in particolare di facilitazione dell'innovazione. E' speaker, formatore e docente intorno ai contenuti della nostra ricerca sulle tematiche della gestione di reti e processi per l'innovazione aperta.

SebaSlowdSito round01
Sebastiano Longaretti Managing Partner e Lead Designer

Co-fondatore di Slow/d, è architetto, si occupa di ricerca e progettazione di spazi per l'innovazione, integrando progettazione fisica degli spazi a contenuti innovativi di service design.

mattia sullini round1
Mattia Sullini Architetto e 3D/VR Specialist / Contributor

Architetto esperto nelle tecniche e strategie di visualizzazione del progetto, grande esperienza nello sviluppo di spazi collaborativi.

francesco rodighiero round01
Francesco Rodighiero Product Designer / Contributor

Designer di prodotto e docente con forte esperienza sui i temi della co-progettazione per la disabilità e per l'inclusione.

Marco Berni 1
Marco Berni Service Designer / Contributor

Designer di servizi ed esperto delle pratiche di co-progettazione

elena ascari
Elena Ascari Designer e Maker / Consultant

Artigiana digitale, maker e fab lab manager

marco mantoanelli 1
Marco Mantoanelli Fab Lab Manager & Maker
gianfranco pulitano 1
Gianfranco Pulitano Fab Lab Manager & Maker

Parliamone

Troviamo la soluzione giusta, insieme.

Iniziamo
×